Il Progetto CompostA

Progetto CompostA: descrizione - Obiettivi generali

Il progetto compostA

OBIETTIVI GENERALI

Obiettivo principale del progetto è favorire la diffusione presso le aziende zootecniche di tecnologie semplificate di compostaggio (COMPOSTAGGIO LOW-TECHNOLOGY/ON-FARM) mirate al riutilizzo di diverse matrici organiche interne all’azienda (deiezioni animali, residui vegetali di diversa natura) ed al reimpiego sostenibile del compost così ottenuto:

a) per il recupero/aumento della fertilità dei terreni;

b) per il miglioramento della qualità della vita delle popolazioni rurali (miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie);

c) per il potenziamento del ruolo del suolo nel sequestro del carbonio; d) per il risparmio di input esterni quali fertilizzanti, pesticidi e acqua e soprattutto per una riduzione dei costi di gestione dei reflui.

Il progetto prevede il trasferimento di tecnologie innovative, poco costose ed a basso impatto ambientale negativo, agli operatori del settore zootecnico da parte dei soggetti attivi nel mondo della ricerca.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione